Villabate sotto le stelle

Sabato 27 ottobre 2012, il Comune di Villabate (Palermo) insieme all’associazione Planetaria.it, organizza la serata “Villabate sotto le stelle”, con la presenza del Planetario digitale di Palermo dell’associazione disponibile al pubblico. Verranno effettuate lezioni/spettacoli di 40 minuti con proiezioni di coinvolgenti e spettacolari filmati astronomici FullDome a 360°.
Gli spettacoli inizieranno alle 18,30.

Il pubblico, nell’attesa per l’ingresso, potrà visionare una mostra fotografica di oggetti del profondo cielo ed assistere alla proiezione di astrofoto con il commento di un divulgatore astronomico.
Gli spettacoli del Planetario digitale dell’associazione Planetaria.it sono unici in Sicilia e di grande impatto visivo, grazie al sistema Fish-Eye del proiettore, assolutamente diverso dalle proiezioni di altri sistemi simili ma con lenti di proiezione normali. Di questo sistema ne sono presenti in tutta Italia pochi impianti e Planetaria è stata la prima nel nostro paese ad investire in tale strumentazione.

Prenotazione obbligatoria per il Planetario, a partire da lunedì 22 ottobre,
al nr. 342 6686949 specificando il numero di spettatori e la preferenza di orario d’ingresso.

[spettacoli: 18,30 – 19,15 – 20,00 – 20,45 – 21,30 – 22,15 – 23,00 – 23,45]
Ingresso al Planetario €. 3,50 a persona oppure €. 6,00 genitore e figlio
Ingresso mostra e divulgazione astronomica: Gratuito

Un viaggio nell’Universo da Forum Palermo…

PER LA PRIMA VOLTA IN ESCLUSIVA IL PLANETARIO DIGITALE APERTO AL PUBBLICO DA FORUM PALERMO. DAL 1 AL 14 AGOSTO 2011

Il planetario è uno strumento che permette la visione e lo studio dell’Universo attraverso una  simulazione computerizzata, riproducendo fedelmente la volta celeste su una cupola emisferica.

E’ lo strumento ideale per la didattica e la divulgazione dell’astronomia. L’associazione “Planetaria Astronomy Educational” di Palermo, fondata nel 2008 da Aldo Gagliano, giornalista scientifico e da Giuseppe Ciprì, ingegnere aeronautico, è stata la prima associazione no-profit in Italia a dotarsi di un planetario digitale itinerante, un nuovo sistema rispetto ai precedenti planetari ottico-meccanici. Questa nuova tecnologia, purtroppo ancora oggi molto costosa, permette un approccio più coinvolgente per lo studente e per il pubblico, soprattutto grazie anche alla possibilità di potere riprodurre film-documentari di impatto visivo notevole e maggiormente dettagliati sui temi interessati. L’associazione si occupa con il Planetario prevalentemente di didattica presso le scuole, essendo tutto il sistema facilmente trasportabile, ma anche di intrattenimento per una maggiore divulgazione scientifica presso il grande pubblico.

In soli tre anni di attività, Planetaria ha coinvolto oltre 35.000 persone avvicinandole al meraviglioso mondo delle scienze astronomiche, offrendo spettacoli a moltissime scuole, festival di scienza e manifestazioni culturali-scientifiche in tutta Italia. Planetaria non svolge la sua attività a fini di lucro o per interesse ma solo per scopi di divulgazione scientifica. Purtroppo attualmente l’associazione non dispone, pur avendone fatto richiesta a più Enti,  di una sede adeguata per ospitare il pubblico agli spettacoli del Planetario.

Il “viaggio” nell’Universo offerto nel centro commerciale Forum si svolgerà con una visione iniziale del cielo stellato e delle costellazioni del periodo attuale, spiegate a voce dai docenti presenti in cupola; seguirà un film proiettato in “FullDome” (360°) che farà conoscere i pianeti del nostro Sistema Solare o, a scelta, Le Stelle e il profondo Universo. Il film (ridotto per i tempi della proiezione) è “SpaceOpera”, prodotto da Matteo Gagliardi, un “Fulldome” di grande successo internazionale (http://www.spaceopera.it).Naturalmente il personale del Planetario sarà disponibile a qualsiasi domanda o curiosità possa nascere prima e dopo la visione dello spettacolo. Questa è la prima volta in assoluto che Planetaria offre il suo servizio ad un centro commerciale italiano.

info:

Visite gratuite previa prenotazione obbligatoria al nr. 3890184826 a partire dal 25 luglio 2011.

Spettacoli tutti i giorni della settimana (9,30/13,00 – 16,00/21,00) dal 1 al 14 agosto 2011

I posti nel Planetario sono limitati; saranno garantiti sino ad esaurimento esclusivamente su prenotazione telefonica e ritiro successivo di ticket 30 minuti prima dell’inizio spettacolo.

Studenti registi

E’ iniziato il progetto educativo “I Portali di Palermo” che vedrà protagonisti i ragazzi del secondo anno della scuola media Cavour di Palermo. Si tratta della realizzazione completa di un documentario video basato sulla storia antica dei Portali in pietra di corso Calatafini a Palermo. Il progetto prevede oltre alla ricerca storica, l’insegnamento ai ragazzi delle tecniche teoriche ma soprattutto pratiche per la realizzazione completa di un piccolo documentario. 

[leggi qui l’articolo completo]

Il nostro "Terre del cielo" nel sito INAF

Il piccolo “docu-film” che abbiamo realizzato in collaborazione con il prof. Maggio dell’Osservatorio astronomico di Palermo è stato pubblicato nel sito ufficiale dell’Inaf. Ringraziamo i responsabili per la considerazione espressa al nostro lavoro.

http://www.media.inaf.it/2010/02/01/terre-del-cielo

L’anteprima del film "Oceani"

Oceani, il nuovo film prodotto dal regista Jacques Perrin, che cattura come mai prima il misterioso e affascinante mondo marino, fa il suo debutto sul grande schermo di oggi nei cinema in tutta la Francia, il Belgio e la Svizzera. ESA e il programma spaziale europeo hanno un ruolo fondamentale nel film, che mostra l’importanza dello spazio per farci capire l’evoluzione del pianeta e l’impatto che le attività umane stanno avendo su di esso. Gli oceani coprono quasi i tre quarti della superficie terrestre, ma rimangono i territori meno esplorati del nostro pianeta. Oceani ne cattura parte dei segreti. Il film mette in evidenza le immagini impressionanti dei nostri oceani prese dai satelliti dell’ESA con riprese che parlano da sole; il film è l’ultima parola in difesa del nostro pianeta.