Astronomia? Che meraviglia. Però oggi sono impegnato con la salsiccia…

 

“Tutti amano l’Astronomia, purchè sia gratis.” Scriveva così nel lontano 1993 Attilio Ferrari (La Stampa) uno dei “lottatori”, insieme al grande Piero Bianucci, per la realizzazione del Planetario di Torino, invero poi costruito dieci anni dopo da una “politica” saggia e molto rara a trovarsi.

Oggi, a poco più di un mese dal 2010, non è cambiato molto. Si ha un bel parlare di scienza, dell’importanza della cultura di massa, del lavoro delle associazioni onlus,

Leggi ancora